facciamo ordine

Vedere i nostri figli che giocano felici in salotto, in cucina o nella loro cameretta è molto bello… ma quando finiscono di giocare chi riordina l’enorme confusione creata dal puro divertimento dei nostri pargoletti? E’ importante insegnare fin da piccoli ai nostri figli a riordinare i giocattoli, i libri, i…

Continua la lettura

Il regalo giusto ad ogni età

È molto importante scegliere il giusto giocattolo per i bambini, sia rispettando i loro gusti, sia anche tenendo in considerazione l’età. Di seguito riporto una breve tabellina “estratta” da un opuscolo dell’Istituto Italiano Sicurezza del giocattolo . ( www.giocattolisicuri.it ) In questo modo darete ai bambini la possibilità di godere pienamente del loro…

Continua la lettura

Santa Lucia

Santa Lucia La sua festa liturgica ricorre il 13 dicembre, in prossimità del solstizio d’inverno e proprio per questo motivo esiste il detto: “Santa Lucia il giorno più corto che ci sia”. E’ considerata la protettrice degli occhi, degli oculisti, degli elettricisti e degli scalpellini e viene spesso invocata nelle…

Continua la lettura

cavalcabile – ride on

Non c’è di meglio in queste fredde giornate d’inverno di far divertire e far fare della sana attività fisica ai nostri figli utilizzando un ride-on, chiamato anche cavalcabile. Anche coloro che abitano in appartamento posso far utilizzare questo prodotto ai propri bimbi. Abbiate solo l’accortezza di sceglierne uno con le ruote gommate, per…

Continua la lettura

è pronta la pappa!!!

per i bambini piccoli mangiare da soli è forse uno dei primi traguardi che rafforza l’autostima, e poi vuoi mettere il divertimento di “piastricciarsi” tutto il cibo in faccia e sulla tovaglia? naturalmente per la gioia dei genitori… Ecco il rimedio per contenere il “tsunami” di cibo nell’immediato raggio d’azione dei bambini…

Continua la lettura

Addio Rotelle!

se ne vedono proprio di tutti i colori! e sempre di piu’: nelle grandi citta’, nei parchi, nelle piazze, piste ciclabili.. sono loro, le biciclette senza pedali e senza rotelle! Oggi vi parlo della balance bike o bici pedagogica Con orgoglio vi porto a conoscere un vero prodotto Made in…

Continua la lettura

Mini guida alla sicurezza

In Europa la commercializzazione dei giocattoli è regolamenta da norme severe. E per fortuna aggiungo io !!! altrimenti chissà oggi cosa ci ritroveremmo nel mercato. La regolamentazione dei giocattoli è in vigore dal lontano 1988, e da allora la normativa del giocattolo si è evoluta, fino ad arrivare ai giorni nostri, che in maniera completa copre ogni aspetto del prodotto: meccanico, chimico e di infiammabilità. La normativa, che si chiama EN 71, è lunga e complessa, ed è l’attuazione pratica della direttiva Europea 2009/48/CE. Ma come riconoscere nella pratica ed in poche mosse se un giocattolo è sicuro da dare in mano ai nostri bambini ? Possiamo fare un primo “esame” per ritenere se un giocattolo sia sicuro da utilizzare valutando i seguenti aspetti: ASPETTO BUROCRATICO Innanzi tutto deve essere presente il famoso marchio “CE”, con la forma e dimensioni corretti. Il marchio non corretto può essere un primo indizio di giocattolo potenzialmente pericoloso. Il marchio CE corretto ha questo aspetto e deve avere un’altezza minima di 5 mm:  E deve rispettare queste proporzioni:  Devono essere sempre presenti le istruzioni in lingua Italiana (se acquistato in Italia) ed indicato chiaramente il nome ed indirizzo completo del fabbricante e/o distributore/importatore.   ASPETTO FISICO / MECCANICO – Giocattoli con ruote (tricicli/biciclette/cavalcabili) Distanze di sicurezza: provate ad infilare il Vostro dito indice (che avrà mediamente un diametro di 12mm)  negli spazi tra le parti in movimento e parti fisse (esempio ruota/forcella oppure pedaliera/telaio) se passa senza bloccarsi il giocattolo è stato progettato correttamente. In realtà la norma dice che gli spazi devono essere minori di 5 mm o maggiori di 12 mm. – Piccole parti e pericolo di soffocamento…

Continua la lettura

tendenze e fonti d’ispirazione

Dagli ultimi studi e statistiche, è emerso che l’attuale tendenza per i giocattoli, sia il “ritorno” al vintage, ai materiali green, e la consapevolezza che i giocattoli sviluppino le funzioni intellettive dei bimbi. Infatti sempre più persone prestano maggiore attenzione al tipo di giocattolo da acquistare. Molti altri genitori oltre…

Continua la lettura